Focalizzare la ricerca

La casa dei sogni

A tutti piacerebbe abitare in un appartamento rifinito lussuosamente, luminoso, panoramico, posizionato in una tranquilla zona centrale senza problemi di parcheggio, che offra gli spazi adeguati al proprio nucleo famigliare ed anche ai propri interessi,  efficiente dal punto di vista energetico. Eh, gia’: a tutti piace sognare….

Nella fase successiva pero’ e’ fondamentale cercare di individuare ogni elemento selettivo dal punto di vista utilizzo/costo e creare una priorita’ delle esigenze. Nessuno, oltre a noi stessi, puo’ essere in grado di stabilire l’importanza di ogni elemento anche se, talvolta, intervengono¬† considerazioni emozionali scaturenti da criticita’ immediate ma che nel tempo si potrebbero ridimensionare. Elementi che possono ritardare i tempi della scelta fino al punto di comportare l’abbandono di qualche offerta che nel tempo si sarebbe potuta rivalutare.

Mi riferisco ad esempio al vincolo di avere un grande terrazzo panoramico, sottovalutandone l’utilizzo negli anni e l’impegno per mantenerlo, quando un bel terrazzo tranquillo potrebbe sostituirne la funzionalita’. O di un immobile a costo energetico zero i cui sovra costi iniziali richiederebbero enormi tempi di ammortamento. O la ricerca di un immobile con un buon livello di convivenza con i vicini trascurando l’ipotesi di subentro negli anni di nuovi occupanti.

Il consiglio e’ quello di focalizzare gli elementi di ricerca confrontandosi con chi conosce esattamente le opportunita’ che il mercato puo’ offrire e che sulla base delle proprie conoscenze sara’ in grado di pilotare gli immobili che possano offrire il massimo grado di soddisfazione ottimizzando spesa e tempi di ricerca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *